loader

Seminari ed eventi

 

OPPORTUNITA’ TRANSFRONTALIERE: A BRINDISI L’ “INTERNATIONAL NETWORKING EVENT” PER FARE RETE CON I BALCANI

 

Un’azione concreta verso l’efficientamento energetico degli edifici in Puglia

15 novembre 2016 / ore 15.30 / Cittadella della Ricerca (Brindisi) / c/o CETMA

 

http://www.italiainclassea.enea.it/campagna3_dettaglio.aspx?id=202

 

https://www.facebook.com/events/1269157943104222/?notif_t=plan_user_joined%C2%ACif_id=1478680747959219

 

 

Presentazione della SUMMER SCHOOL

La Direttiva 2010/31/UE sulla prestazione energetica nell’edilizia prescrive che entro il 31/12/2020 tutti gli edifici europei di nuova costruzione siano a energia quasi zero (nearly zero energy buildings, NZEB), anticipando al 31/12/2018 il termine per i nuovi edifici di proprietà ed occupazione pubblica. Inoltre la direttiva sull’efficienza energetica 2012/27/UE chiede di raggiungere livelli di efficienza energetica degli edifici sempre più alti con l’utilizzo di tecnologie innovative e pulite che ben si integrino con i manufatti edilizi.

L’obiettivo della Summer School, attivata dal Network Edifici a Consumo Zero, è quello di sviluppare non solo metodologie, tecnologie e strumenti per l’edilizia sostenibile innovativa e al passo con il progresso tecnico-scientifico ma anche quello di costituire una base di tecnici illuminati e capaci di esprimersi nelle loro progettualità in linea sin da subito con le imminenti normative nazionali di recepimento dall’UE.

Si vuole determinare, insieme ai partecipanti alla SS, un grappolo virtuoso di figure professionali e imprese, desiderose di distinguersi dalla consuetudine degli standard precostituiti , provenienti nella maggior parte dei casi da lontano e pochi idonei ai luoghi di propria afferenza.

logo2xb

 

Struttura e articolazione del Percorso Formativo

La Summer School si articola in un percorso di otto argomentazioni  principali per una corretta impostazione professionalizzante sul tema dello Zero Energy Building e degli strumenti più idonei alla corretta pianificazione energetica dei territori.

Il corso, di carattere intensivo, avrà la durata di 5 giorni ed ogni giornata didattica è composta da 7 ore, in cui professori universitari, studiosi e professionisti si avvicenderanno in lezioni frontali alternate a laboratori progettuali,  per comprendere pienamente come è fatto e come si realizza uno ZEB, ed illustrare casi studio d’eccellenza.

Copyright © ing. Francesco Paolo Lamacchia